Crea sito
AAA CERCASI... MUSICALIZADOR DI TALENTO
Concorso per l'inserimento di un nuovo DJ Resident all'Alma Portena di Brescia





REGOLAMENTO:

A CHI SI RIVOLGE

1.    Il concorso è rivolto a musicalizador di tango tradizionale amatori o professionisti, maggiorenni, uomini e donne.

SEDE

2.    Il concorso avrà luogo nella sede della Milonga Alma Porteña, c/o Ristorante La Rotonda, Strada Borgosatollo 8, Ghedi (BRESCIA).

PREMIO

3.    L’organizzazione Alma Porteña si impegna a garantire al vincitore l’inserimento come DJ resident per la stagione 2012/2013, con lo svolgimento di 10 serate che si terranno nel periodo Settembre 2012 – Giugno 2013.

ISCRIZIONI

4.    Sono ammessi da minimo di 6 ad un numero massimo di 12 partecipanti.
In caso di non raggiungimento del numero minimo (6 partecipanti) il concorso non potrà svolgersi e sarà posticipato a data da definire.
In caso di superamento del numero massimo (12 partecipanti) saranno ritenute valide le prime dodici iscrizioni pervenute in ordine cronologico di data.

5.    L’iscrizione è gratuita. Per iscriversi è necessario compilare ed inviare il modulo di iscrizione on-line.



6.    Le iscrizioni dovranno pervenire a partire dal 10/04/2012 fino al 20/05/2012

SVOLGIMENTO DELLE SERATE DI SELEZIONE

7.    Sono previste 4 serate di selezione ed una serata di finale.

8.    Tutti i partecipanti saranno suddivisi in gruppi da 3, secondo ordine alfabetico di cognome. Ciascun gruppo di 3 musicalizador avrà a disposizione una serata di milonga per presentare il proprio lavoro al pubblico.

9.    L’ordine di apparizione di ciascun DJ durante la serata sarà deciso all’inizio della serata stessa tramite estrazione a sorte.

10.     Il tempo a disposizione di ciascun musicalizador sarà di circa un ora, durante la quale dovrà proporre una struttura di brani composta dalle seguenti tandas: TANGO – VALS – TANGO – TANGO –MILONGA.

11.     Le tandas di Tango dovranno essere composte da 4 brani, mentre le tandas di Vals e di Milonga dovranno essere composte da 3 brani.

12.     Ciascuna tanda dovrà essere intervallata da una cortina non ballabile di qualsiasi genere musicale.

13.     Non potrà essere proposto nessun brano già ascoltato durante la stessa serata.

14.     Per la presentazione delle tandas è consentito l’uso di filmati, lavagnette, spiegazioni verbali e/o altri metodi personali, utilizzando strumenti propri.

15.     L’organizzazione mette a disposizione un mixer per il collegamento del computer ed un microfono. Tutte le altre eventuali strumentazioni aggiuntive (es: doppia piastra cd, o giradischi per vinili) sono a carico del musicalizador.

16.     Al termine di ogni serata verrà proclamato un vincitore tramite votazione popolare così determinata:
Nella medesima serata, ogni persona del pubblico riceverà all’ingresso della milonga una scheda di valutazione anonima, nella quale potrà assegnare a ciascun musicalizador una valutazione in una scala così suddivisa: SUFFICIENTE (Valore 1 punto) - BUONO (Valore 2 punti) – OTTIMO (Valore 3 punti) – ECCELLENTE (Valore 4 punti).

17.     Al termine della serata stessa saranno raccolte tutte le schede e sarà cura dell’organizzazione procedere con il conteggio dei punti. Contestualmente sarà proclamato vincitore il musicalizador che avrà totalizzato il punteggio maggiore che passerà alla serata finale.

18.     Saranno ritenute valide solamente le schede compilate integralmente, cioè che riportino la valutazione per ciascuno dei 3 musicalizador della serata.

19.     In caso di parimerito (stesso valore di punteggio totalizzato), il vincitore sarà determinato dal pubblico tramite alzata di mano.

20.     Per garantire che il vincitore sia scelto solamente dal pubblico, ai membri dell’organizzazione (Rivetti Eleonora, Rossi Claudia, Raffo Franco, Germano Alessandro, Mazzola Bruna) e ai DJ resident (Persiani Paolo, Tomasello Cristina, Beltramini Roberto) non sarà consentito votare.

21.     Al termine della serata le schede di valutazione saranno a disposizione dei musicalizador partecipanti, qualora gli stessi desiderino verificare l’autenticità del risultato.

DATE E STRUTTURA DELLE SERATE DI SELEZIONE

22.     Sono previste 4 serate di selezione (le serate si svolgeranno il Venerdi sera dalle 09 alle 01) per un numero di partecipanti pari a 12 DJ.

01/06/2012 08/06/2012 15/06/2012 22/06/2012
Numero 3 DJ Numero 3 DJ Numero 3 DJ Numero 3 DJ
1 vincitore 1 vincitore 1 vincitore 1 vincitore

 
23.     Sono previste 3 serate di selezione
(le serate si svolgeranno il Venerdi sera dalle 09 alle 01) per un numero di partecipanti pari a 9 DJ.

08/06/2012 15/06/2012 22/06/2012
Numero 3 DJ Numero 3 DJ Numero 3 DJ
1 vincitore 1 vincitore 1 vincitore


24.     Sono previste 2 serate di selezione
(le serate si svolgeranno il Venerdi sera dalle 09 alle 01) per un numero di partecipanti pari a 6 DJ.

15/06/2012 22/06/2012
Numero 3 DJ Numero 3 DJ
1 vincitore 1 vincitore


SVOLGIMENTO DELLA SERATA DI FINALE

25.     La serata finale si svolgerà il giorno VENERDI 29/06/2012 dalle 09 alle 01.

26.     Il numero dei partecipanti alla finale dipenderà dal numero delle serate fatte per la selezione. Di conseguenza il numero dei finalisti potrebbe variare da un minimo 2 ad un massimo di 4 finalisti.

FINALISTI
2 finalisti 3 finalisti 4 finalisti
DATA SERATA 29/06/2012 29/06/2012 29/06/2012
STRUTTURA MUSICALE A DISPOSIZIONE T.V.T.T.M.T.V.T.T.M.
(115 minuti circa)
T.V.T.T.M          
(60 minuti circa)
T.V.T.M.             
(45 minuti circa)


27.     L’ordine di apparizione di ciascun dei DJ durante la serata sarà deciso all’inizio della serata stessa tramite estrazione a sorte.

28.     Il tempo e la struttura musicale a disposizione di ciascun musicalizador variano a seconda del numero dei finalisti come riportato nello schema precedente (dove T indica una tanda di Tango, V una tanda di Vals e M una tanda di Milonga).
                                                                                                  
29.     Le tandas di Tango dovranno essere composte da 4 brani, mentre le tandas di Vals e di Milonga dovranno essere composte da 3 brani.

30.     Ciascuna tanda dovrà essere intervallata da una cortina non ballabile di qualsiasi genere musicale.

31.     Non potrà essere proposto nessun brano già ascoltato durante la stessa serata.

32.     Per la presentazione delle tandas è consentito l’uso di filmati, lavagnette, spiegazioni verbali e/o altri metodi personali, utilizzando strumenti propri.

33.     L’organizzazione mette a disposizione un mixer per il collegamento del computer ed un microfono. Tutte le altre eventuali strumentazioni aggiuntive (es: doppia piastra cd, o giradischi per vinili) sono a carico del musicalizador.

34.     Al termine della serata verrà proclamato IL VINCITORE del concorso tramite votazione popolare così determinata:
Nella medesima serata, ogni persona del pubblico riceverà all’ingresso della milonga una scheda di valutazione anonima, nella quale potrà assegnare a ciascun musicalizador una valutazione in una scala così suddivisa: SUFFICIENTE (Valore 1 punto) - BUONO (Valore 2 punti) – OTTIMO (Valore 3 punti) – ECCELLENTE (Valore 4 punti).

35.     Al termine della serata stessa saranno raccolte tutte le schede e sarà cura dell’organizzazione procedere con il conteggio dei punti. Contestualmente sarà proclamato VINCITORE il musicalizador che avrà totalizzato il punteggio maggiore.

36.     Saranno ritenute valide solamente le schede compilate integralmente, cioè che riportino la valutazione per ciascuno dei musicalizador della serata.

37.     In caso di parimerito (stesso valore di punteggio totalizzato), il vincitore sarà determinato dal pubblico tramite alzata di mano.

38.     Per garantire che il vincitore sia scelto solamente dal pubblico, ai membri dell’organizzazione (Rivetti Eleonora, Rossi Claudia, Raffo Franco, Germano Alessandro, Mazzola Bruna) e ai DJ resident (Persiani Paolo, Tomasello Cristina, Beltramini Roberto) non sarà consentito votare.

39.     Al termine della serata le schede di valutazione saranno a disposizione dei musicalizador partecipanti, qualora gli stessi desiderino verificare l’autenticità del risultato.

N.B – Nell’arco della stagione 2012/2013 entrambe le parti (organizzazione e musicalizador) avranno facoltà di recedere dall’impegno preso, nel caso in cui sopravvengano SERIE motivazioni che impediscano il regolare svolgimento dell’accordo stesso.



Per ulteriori informazioni:
Eleonora Rivetti 329/8656035 - Claudia Rossi 333/4412896
[email protected]




Clicca qui per scaricare il regolamento completo in formato PDF

Clicca qui per aprire il modulo di iscrizione on-line

Clicca qui per scaricare LA LOCANDINA del concorso in formato PDF

Clicca qui per scaricare LA LOCANDINA delle serate di GIUGNO in formato PDF